Queste ricette sono provate e approvate

  RICETTE

home pagechi sonolinea mielelinea derivati dal mielelinea altri prodotti delle apiprodotti agricolipunto venditafoto dalla mia attivitàricetteannuncilinkscontattamiforum

dolci al miele

MOSTACCIOLI 
 
Ingredienti:
1 kg. Di miele chiaro;
1 kg. Di farina 00;
2 cucchiai di seme d’anice;
 
 

Preparazione:
Impastare il miele con la farina, dopo unire i semi d’anice, quando il procedimento d’impasto e completo con un matterello stendere l’impasto ad uno spessore di un centimetro e mezzo, e con le formine o a piacimento vostro tagliatele e metteteli in una casseruola, dopo aver  completato li mettete nel forno ad una temperatura di 200 gradi, e  aspettate che cuociano e si prendano la doratura giusta.
A questo punto sono pronti, quando raffreddano si presentano un duri, ma con un di pazienza a masticare, si presentano abbastanza buoni..
siti da visitare
fai
Leggi,
scrivi, o rispondi
al mio 
forum di questo sito
logo-bonifico 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Dolce con miele e semolino 
 
Ingredienti:
1) 150 gr di farina 00;
2) 200 gr di miele;
3) 50 gr di burro;
4) 1 uovo;
5) latte;
6) 1 bustina di lievito;
7) 150 gr semolino;

Preparazione: Lasciate intiepidire 50 gr di burro, aggiungetevi 200 gr di miele e lavorate l'impasto mescolando fino a che sia divenuto cremoso,  aggiungetevi un uovo intero, continuando a mescolare.
unitevi quindi un po' di latte, 150 gr di farina, una bustina di lievito, e molto lentamente, 150gr di semolino, e ancora un po' di latte, fino a che l'impasto diventi ben sodo e omogeneo.
Con questo riempite uno stampo da plum cake e mettetelo in forno, preriscaldato a 160 C circa; toglietelo dopo mezz'ora, quando il dolce avrà assunto un bel colore dorato.
Biscotti al miele 
 
Ingredienti:
1) 200 gr di farina 00;
2) 200 gr di miele;
3) 200 gr di burro, o, olio extra vergine d'oliva;
4) lievito di birra;
 
 

Preparazione: Ammonticchiate le 200 gr di farina su una spianatoia, fate un cratere al centro e versatevi le 200 gr di burro tolto dal frigorifero da almeno un ora e tagliato a pezzetti (o, a piacere potete usare dell'olio extra vergine d'oliva ma il sapore sarà più mancato) e 200 gr di miele.
Lavorate allungo con le mani gli ingredienti, fino a ottenere un impasto solido a quale avrete aggiunto anche un po di lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida.
Lasciare lievitare in un luogo caldo per circa due ore, poi stendere l'impasto il matterello fino a ottenere una sfoglia alta circa 1/2 cm.
Con gli appositi stampini (ma va bene anche un bicchiere) ritagliate delle forme da sistemare sulla teglia del forno appena unta e far cuocere a 160-180 °C per 20 minuti circa.
Quando i biscotti avranno assunti un bel colore dorato, lasciateli raffreddare e riponeteli in una scatola di latta.
Se volete, potete spalmare di miele e spolverizzare con farina di cocco i biscotti caldi appena tolti dal forno.
Dolce freddo con miele e frutta secca
 
Ingredienti:
1) 50 gr  Datteri;
2) 50 gr Fichi secchi;
3) 50 gr Prugne secche;
4) 50 gr Noci;
5) 150 gr Miele;
6) 50 gr Uvetta;
7) Farina di cocco;

Preparazione: Tagliate il piu finemente possibile 50 gr ciascuno di datteri, fichi secchi, prugne secche, e noci, e uniteli a 150 gr di miele, che avete fatto sciogliere in un casseruolino  dal fondo spesso, e a 50 gr uvetta.
Lavorando con le mani la miscela di frutta secca, preparate delle palline della dimensione di una noce e passatele poi in altro miele, anch'esso reso liquido.
A questo punto fatele rotolare su di un piatto nel quale avrete messo della farina di cocco.
Sistematele per un paio d'ore nel frigorifero e servitele fredde.
Lune al miele
 
Ingredienti:

Fichi, gr 750;

Acqua, 500 ml;

Farina 00, gr 1 kg;

Uova, 4

Zucchero, 400 gr;

Bustina di pane degli angeli, 1

Sugna, 250 gr;

Vermut o idromele;

Miele, 300 gr;

Uva passa 200 gr;

Noci sgusciate 100 gr;

Frutta candita (mandarini, linoni o altro) 50 gr;

Codine zuccherate colorate;

 

novità

Preparazione:

Preparare prima il ripieno per ogni chilo di pasta: Prendere i fichi senza cotte, si tagliano a pezzettini e si mettono a mollo la sera per il giorno dopo, assieme all’uva passa, noci sgusciate, e al miele diluito nell’acqua.

Preparare la pasta (da preparare il giorno dopo del ripieno): mettete la farina vaschetta, aggiungete le uova, e lo zucchero, la bustina di pane angeli, e la sugna (la sugna va sciolta in un pendolino a fuoco lento, e fatela raffreddare prima di aggiungere all’impasto), e il vermut o l’idromele (aggiungere quel che prende), e impastare il tutto fare  stare a lievitare per un quarto d’ora, poi si stendete la pasta (0,6- 0,8 millimetri) e si ci mette il ripieno con qualche pezzetto di frutta candita sopra, e si avvolge nel formare una luna, ho a fantasia., tagliate attorno con la rotellina e cosi via; le lune metteteli in una teglia e con un pennello passate uno strato d’uovo (che gli darà la lucidità), e una spruzzata di codine zucchererete colorate.

Poi mettere a cuocere nel forno a C°150, fino a  quando saranno dorate al punto giusto, a questo punto già sono pronte, fatele raffreddare e gustatele o servite.

Buon appetito

 

 torna indietro

Copyright 2006 apicoltore produce.